UNA PIANTA CHIAMATA VERBENA

La Verbena è una deliziosa pianta molto nota grazie alla bellezza dei suoi fiori riuniti in ombrelle e al suo olio essenziale che contiene proprietà medicinali. Questa pianta ornamentale infatti, è utile per curare emicranie e disturbi digestivi ed è molto utilizzata in erboristeria per preparare infusi e decotti.

Disponibile in numerosi esemplari diversi per portamento e colore, la Verbena hybrida comprende due gruppi di piante: le Grandiflora, dalla fioritura abbondante e imponente, e le Compacta, tappezzanti di dimensioni più contenute. I fiori di Verbena si possono trovare in qualsiasi tonalità: dal viola al bianco, dal rosso al rosato, in tinta unita o screziati, occhiati o bordati di altri colori. Diffusissima per adornare aiuole e balconi, la sua fioritura ricca e colorata dura tutta l’estate, da giugno fino a ottobre.

COME COLTIVARE LA VERBENA

La Verbena è una pianta perenne ma viene di solito coltivata come annuale, è originaria del Sud America e per questo necessita di un’esposizione soleggiata e luminosa. È una pianta abbastanza rustica e cresce bene in esterni, anche quando le temperature raggiungono i 5 gradi. Cresce meglio in zone dal clima mite, riparate dal vento e dalle correnti d’aria; in inverno per aiutare la pianta a resistere al freddo, si può pacciamare il terreno con paglia, foglie o sabbia.

Le irrigazioni devono essere abbondanti in estate, ma senza inzuppare il terreno, mentre in inverno vanno quasi del tutto sospese. La Verbena teme i ristagni idrici perciò il terreno deve essere ben drenato, leggero e fertile; in caso di coltivazione in vaso va bene anche un terriccio universale a cui aggiungere da aprile fino all’autunno un concime liquido per piante da fiore nell’acqua di irrigazione, ogni 15 giorni. Al fine di avere una fioritura più ricca e una pianta folta, è consigliabile cimare regolarmente i rami della pianta.

POTREBBE INTERESSARTI

Condividi
Tag: verbena

Articoli recenti

10 fioriture autunnali per un terrazzo fuori dal comune

Per non cadere nelle classiche fioriture autunnali come i Ciclamini o le Eriche, vi suggeriamo…

22 Settembre 2023

Come limitare Mosche Bianche e Aleurodidi in un orto in modo bio

La presenza di Aleurodidi in un orto deve far suonare un campanello d’allarme. All’apparenza sembrano…

19 Settembre 2023

Coltivare la Camelia sasanqua per avere fioriture invernali

Se vogliamo arricchire il nostro giardino con una bella fioritura invernale possiamo coltivare la Camelia…

15 Settembre 2023

Come coltivare i Kaki in giardino

I suoi frutti deliziosi sono già un buon motivo per decidere di coltivare i Kaki…

14 Settembre 2023

Oidio sulle piante ornamentali: come limitare la presenza del mal bianco in giardino

La presenza di Oidio sulle piante ornamentali è un problema da non sottovalutare. Soprattutto in…

12 Settembre 2023

Come coltivare la Brassavola: una Orchidea con fiori spettacolari

Se avete una spazio molto luminoso e amate le Orchidee vi suggeriamo di coltivare la…

8 Settembre 2023