skip to Main Content

Fuori di news

< Torna alla ricerca

Topi in casa: perchè sono pericolosi e come riconoscerli

11 Oct 2018

1991

0
Topi in casa


I topi in casa o in giardino sono un problema da non sottovalutare. Ma quando si parla di “topi” è facile fare confusione tra animali simili ma diversi. Invece saper riconoscere di quale tipo di animale si tratta, ognuna con abitudini differenti, ci permette di adottare una strategia di difesa migliore. Sono tre le principali specie che possiamo trovare nelle nostre case e nei nostri giardini: il ratto grigio comune (Rattus norvegicus), il ratto nero (Rattus rattus) e il topo domestico (Mus musculus). Queste tre specie comprendono numerose sottospecie. Tutti hanno gambe corte, coda lunga e due incisivi facilmente riconoscibili: i ratti sono più grandi, i topi domestici più piccoli.

Il Ratto grigio, il tipico topo di fogna, si distingue dal ratto nero poiché è più grande è ha la coda più corta. Nelle nostre case sono più diffusi i Mus musculus, che sono molto più piccoli dei Ratti.

Un modo per distinguere le due specie principali, Topi e Ratti, è osservare gli escrementi, che spesso sono il primo indizio di una invasione di Topi. Quelli dei Topi sono lunghi 5 mm mentre quelli dei Ratti arrivano anche a 20 mm.

TOPI IN CASA: COME RICONOSCERLI

I Topi domestici sono abbastanza piccoli, dai 3 ai 10 cm a seconda dell’età, quindi molto più piccoli dei Ratti. È facile distinguere un Topo adulto da un Ratto giovane, poiché i Topi hanno grandi orecchie e coda lunga mentre il cucciolo di Ratto ha testa e piedi sproporzionati.

I Topi hanno una pelliccia di colore marroncino o grigio chiaro, leggermente più chiara sulla pancia.

È facile distinguere un Ratto grigio da un Ratto nero. Il primo è più grande, ha un coda più corta rispetto alla lunghezza del corpo e ha orecchie piccole. Il Ratto nero invece è più piccolo, ha orecchie grandi e la coda più lunga del corpo.

COSA MANGIANO

I Ratto nero preferisce frutta e cibo umido, infatti spesso rovista nella spazzatura. I Topi domestici e i Ratti grigi invece preferiscono i cereali.

Il Ratto grigio e il Topo domestico tornano negli stessi luoghi per cercare cibo e questo rende più facile il posizionamento dell’esca. Al contrario, il Ratto nero cambia spesso il luogo di approvvigionamento: questo obbliga il posizionamento di più esche.

PERCHE’ SONO PERICOLOSI

Mentre i Ratti preferiscono vivere nelle fogne (come il Ratto grigio) o nelle aree portuali (come il Ratto nero), i Topolini comuni preferiscono vivere nel verde. Se non trovano dei nemici naturali, si moltiplicano molto velocemente e, se sono alla ricerca di cibo, si possono avvicinare alle case. Bisogna infatti considerare che, rispetto ai Ratti, i Topi raggiungono più velocemente la maturazione sessuale e partoriscono più piccoli (fino a 16) e più frequentemente (anche 7 cucciolate all’anno).

Questo ci fa capire perché sia importante intervenire tempestivamente in caso di presenza di Topi domestici in casa.

Inoltre i Topi e Ratti, alla ricerca del cibo o per costruire la tana, possono arrecare danni materiali sia in casa sia in giardino. I Topi domestici, per affilare i lunghi incisivi, rosicchiano tutto ciò che trovano, tra cui legno, cartoni e cavi elettrici.

Ma il vero motivo per cui dobbiamo tenere lontani Topi e Ratti dalle nostre case sono le malattie che possono trasmettere, sia attraverso le loro deiezioni sia come vettori (come per esempio le pulci dei Ratti). Qualsiasi superficie o alimento della nostra casa potrebbe essere contaminato da escrementi di Topi e Ratti, mettendo a serio rischio la nostra salute. Batteri e virus che si possono diffondere per contatto con la pelle, le mucose o l’apparato respiratorio. Tra le malattie trasmesse dai roditori ricordiamo la Leptospirosi e la Salmonella. Le pulci dei Ratti sono la principale causa delle epidemie di Peste e Colera.

SCOPRI COME ELIMINARE I TOPI DALLA CASA

SCOPRI COME ELIMINARE TOPI E RATTI DAL GIARDINO E GLI SPAZI ESTERNI

ARTICOLI CORRELATI

Come eliminare Topi e Ratti dal giardino e dalle aree esterne della casa / Giardino e Prato

11 Oct 2018

2308

0

Come eliminare i topi dalla casa / Casa e Terrazzo

11 Oct 2018

784

0

AUTODIAGNOSI E CURA

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin