skip to Main Content
immagini Concime naturen rose ed arbusti

NATUREN CONCIME ROSE E ARBUSTI /

Fuori di news

< Torna alla ricerca

SANSEVIERIA : UN PO' DI AFRICA IN CASA

28 Dec 2014

3717

1
Sansevieria


La Sansevieria è una pianta africana, facilissima da coltivare, è ideale nei moderni appartamenti non solo per il portamento slanciato, che arreda senza occupare spazio, ma anche per la forma architettonica del fogliame rigido e verticale. Le foglie possono crescere fino a 1 metro d’altezza e sono verde scuro o screziate di bianco o giallo. E’ una pianta a crescita lenta e produce poche foglie nuove ogni anno: in compenso è molto longeva.

E’ molto conosciuta la Sansevieria trifasciata con le caratteristiche foglie lanceolate, caratterizzate da un disegno molto particolare, ma negli ultimi anni sta riscuotendo molti consensi anche la Sansevieria cylindrica caratterizzata da foglie carnose cilindriche con portamento eretto e molto decorativo.

COME COLTIVARLA

La Sansevieria è una pianta africana e adora il sole: predilige quindi posizioni luminose, anche in pieno sole. Viste le sue origini sopporta facilmente le alte temperature, anche fino a 30°C, mentre teme il gelo sotto i 10°C. Perciò la Sansevieria è utilizzata in Italia come pianta d’appartamento, anche se in Sicilia può essere coltivata anche in giardino: sia in piena terra, sia in grossi vasi lasciati all’esterno in inverno. Non tollera le correnti d’aria.

Essendo una semisuccelenta è una pianta che sopporta lunghi periodi di siccità, come le piante grasse. Va innaffiata con moderazione e solo quando il terriccio è ben asciutto, una volta ogni 8-10 giorni d’estate, ogni 3 settimane d’inverno.
Le piante coltivate in vaso devono essere aiutate, da maggio a settembre, con un concime liquido per piante verdi, da diluire nell’acqua per irrigazione ogni 15 giorni.
La Sansevieria va rinvasata raramente e solo quando il vaso è pieno di radici: in questo caso rinvasatela in un contenitore più grande all’inizio della primavera. Scegliete un vaso stretto, riempito con terriccio ben drenato.
Le foglie vanno pulite con un panno morbido e inumidito, mai con lucidanti fogliari.

ARTICOLI CORRELATI

SAINTPAULIA: LA VIOLETTA CHE VIENE DALL'AFRICA / Casa e Terrazzo

10 Jun 2016

22173

2

MESEMBRIANTEMO: FIORI DALL'AFRICA / Casa e Terrazzo

29 Jul 2016

2811

1

AUTODIAGNOSI E CURA

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Facebook Twitter Instagram Linkedin