skip to Main Content

NATUREN® CONCIME GRANULARE UNIVERSALE /

Fuori di news

Fuori di news

< Torna alla ricerca

MALATTIE E PARASSITI TIPICI DELLE ORCHIDEE: ECCO COME INTERVENIRE

23 Mar 2018

567

2
MALATTIE E PARASSITI TIPICI DELLE ORCHIDEE


Le Orchidee sono piante tropicali, tanto belle quanto delicate: il che le rende facilmente attaccabili da malattie e parassiti tipici delle Orchidee. Precisiamo che il termine “Orchidee” è generico e si riferisce a specie differenti, come la Phalaenopsis, il Cymbidium, il Dendobrium, la Cattleya o l’Oncidium. Queste specie hanno anche caratteristiche differenti: per esempio la Phalaenopsis resiste fino a 32°C, mentre l’Oncidium mal tollera temperature superiori a 27°C. In generale però le tecniche di coltivazione sono simili, così come i nemici naturali.

MALATTIE E PARASSITI TIPICI DELLE ORCHIDEE: MEGLIO PREVENIRE

Nella maggior parte dei casi la presenza di malattie è causata da errori durante la coltivazione. Ecco gli otto errori più importanti da evitare:

  1. Non provocate ferite alla pianta
  2. Evitare che la parte aerea della pianta rimanga bagnata a lungo
  3. Non inumidire la pianta nelle ore più calde
  4. Utilizzare umidificatori ambientali se necessario, cioè se l’ambiente è troppo secco
  5. Favorite una buona ventilazione
  6. Eliminate prontamente tutte le parti del substrato, frammenti di corteccia o altro, che risultino ammuffite o marce
  7. Le malattie possono passare dalla pianta malata a quella sana anche attraverso gli attrezzi che usiamo. Sterilizzare sempre le forbici prima di usarle su ogni singola pianta
  8. Le piante in vaso hanno bisogno di nutrienti: prevedi un ciclo di concimazione regolare se vuoi che la piante cresca correttamente e faccia nuove fioriture

I 7 NEMICI DELLE ORCHIDEE: INIZIAMO DALLE COCCINIGLIE

La presenza di corpuscoli bruni o bianchi facilmente asportabili con il passaggio dell’unghia indicano la presenza di Cocciniglie. Questi insetti sono molto temuti in quanto difficili da eliminare in modo definitivo.

Per risolvere il problema, utilizzare Vithal Bastinsect .

GLI AFIDI

Le foglie ingialliscono, i germogli e i boccioli fiorali si deformano e arrestano il loro sviluppo. Inoltre la presenza più o meno abbondante di un secreto appiccicoso che imbratta la pianta. Sono questi gli indizi della presenza di Afidi.

Per risolvere il problema, intervenire con Vithal Bastinsect o con Vithal Polysect Ultra AL.

GLI ACARI

Si presentano sotto forma di piccole aree decolorate nella superficie fogliare. In seguito la foglia si accartoccia e cade. Osservando attentamente con una lente la pagina inferiore della foglia si possono individuare anche delle sottili ragnatele.

In caso di necessità utilizzare l’insetticida Vithal Cip AL.

LE FUMAGGINI

Sulle secrezioni degli Afidi e delle Cocciniglie si possono sviluppare i funghi della fumaggine che, ricoprendo con uno strato di muffa scura gli steli e le foglie, impediscono la respirazione e la fotosintesi della pianta.

Al bisogno intervenire con Sapone Molle Naturen.

LE MACCHIE NERE CON ALONE GIALLASTRO CAUSATE DA PYTHIUM SP.

I fattori determinanti di questa malattia possono essere la bassa temperatura con una elevata umidità. Quando la malattia arriva agli pseudobulbi o alle radici, può causare la morte della pianta nel giro di due settimane.

Intervenire ai primi sintomi con Fungus Clear Ultra Gun della linea Vithal.

I MARCIUMI FOGLIARI E FIORALI CAUSATI DA BOTRYTIS SP.

Le parti colpite appaiono molli e sui petali si osservano macchie rotonde o allungate che appaiono normali nella zona centrale e contornate da un alone bruno, che via via si estende a tutta la macchia. È un fungo molto aggressivo. In ambiente domestico la lotta è di carattere preventivo, creando un livello ottimale di ventilazione e mantenendo le parti aree dell’Orchidea adeguatamente asciutte.

LE MACCHIE FOGLIARI NECROTICHE CAUSATE DA FUSARIUM

L’Orchidea arresta la propria crescita e le macchie si allargano sino a provocare il disseccamento di vaste porzioni di pianta. Anche in questo caso la ventilazione ottimale e il mantenimento della parta aerea della pianta asciutta aiutano a prevenire il problema.

Intervenire ai primi sintomi con Vithal Fungus Clear Ultra Gun.

ARTICOLI CORRELATI

COME ELIMINARE LA COCCINIGLIA DALLE ORCHIDEE / Casa e Terrazzo

22 Feb 2018

955

2

ORCHIDEE: COME COLTIVARE LA PHALAENOPSIS / Casa e Terrazzo

29 Dec 2014

67370

11

Cocciniglia delle Ortensie

COCCINIGLIE SULLE ORNAMENTALI / Casa e Terrazzo

Le Orchidee sono piante tropicali, tanto belle quanto delicate: i...

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Facebook Twitter Instagram Youtube