skip to Main Content

Fuori di news

< Torna alla ricerca

MAGGIO: IL MESE DELLE ROSE

22 May 2015

4115

0
Rose


Le Rose sono piante eleganti e versatili, adatte a decorare ogni tipo di giardino o terrazzo. Disponibili in centinaia di varietà e colori, è davvero difficile scegliere quale Rosa faccia al caso nostro.

Le più comuni sono senza dubbio le Rose cespugliose moderne, piante robuste e rustiche facili da coltivare a qualsiasi latitudine. Questa pianta deriva da ibridi di Tea, da cui ha ereditato i suoi grandi fiori sorretti da lunghi steli, perfetti da recidere e far essiccare. La sua particolare adattabilità anche ai climi più freddi la rende la Rosa perfetta da coltivare in giardino nelle bordure, per comporre siepi basse, o anche in vaso sul balcone. A maggio, dai lunghi steli fiorali sbocciano in abbondanza grandi fiori profumati, che continuano a spuntare fino a fine estate.

ROSE: COME CURARLE

Per ottenere una ricca fioritura è necessario posizionare le Rose in pieno sole per tutto l’anno, annaffiandole generosamente nei periodi più caldi. Si possono coltivare anche in vaso, in un contenitore profondo e molto capiente, di un diametro di almeno 50 cm. In questo caso, ogni anno in primavera la pianta necessita di un rinvaso: una buona occasione per sostituire completamente il terriccio con un nuovo substrato specifico per rose, bene drenato.

Molto importante è il concime, che aiuta la pianta a resistere alle malattie di cui è spesso soggetta e incrementa la produzione di nuovi boccioli. Il fertilizzante a lenta cessione, va distribuito nel terreno tre volte all’anno: in primavera, a fine giugno e a al termine dell’estate, in Settembre. Per la coltivazione in vaso, non soggetta a dilavazione, potete invece diluire un fertilizzante liquido per piante fiorite nell’acqua per irrigazione, che viene subito assorbito dalla pianta.

Le Rose cespugliose sono piante a bassa manutenzione ma necessitano comunque di una potatura annuale in Gennaio, per accorciare i rami più deboli. Inoltre le Rose sfiorite vanno eliminate con regolarità dalla pianta, tagliando sotto la terza foglia dal fiore, per favorire la produzione di nuovi boccioli.

ARTICOLI CORRELATI

COME POTARE LE ROSE NEL CORSO DELL'ANNO / Giardino e Prato

08 Sep 2017

5129

0

COME POTARE LE ROSE IN AUTUNNO / Giardino e Prato

31 Oct 2017

6872

0

ticchiolatura della rosa

TICCHIOLATURA DELLA ROSA / Casa e Terrazzo-Giardino e Prato

Le Rose sono piante eleganti e versatili, adatte a decorare ogni ...

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin