skip to Main Content

Fuori di news

< Torna alla ricerca

LA FELCE: LA PIANTA AMICA DELL'ARIA

06 Jan 2015

26793

3



La Felce di Boston (Nephrolepsis exaltata) è la pianta ideale per dare un tocco di verde vivo alla casa o al terrazzo. Ha delle foglie ornamentali molto belle e può essere coltivata anche nei vasi da appendere. Inoltre la Felce di Boston è una delle piante anti inquinamento, consigliate dall’associazione Promogiardinaggio e selezionate in seguito a una sperimentazione condotta dall’Università di Parma. Molte piante d’appartamento hanno la capacità di assorbire gli inquinanti atmosferici tramite i piccolissimi stomi delle foglie, per trasformarli in lignina e imprigionarli all’interno del fusto. In particolare la Felce si è rivelata efficace per assorbire l’inquinamento da formaldeide.

FELCE DI BOSTON: GUIDA ALLA COLTIVAZIONE

La Felce di Boston è originaria delle foreste tropicali e quindi deve essere posizionata in un luogo luminoso e umido, senza sole diretto. In estate può essere coltivata all’aperto all’ombra, mentre in inverno, quando la temperatura minima scende sotto i 10°C, deve essere portata in casa.

La temperatura ottimale è compresa tra 20 e 24°C e quindi all’interno dell’appartamento dovremo posizionare la Felce lontana dai caloriferi, avendo cura di garantire la necessaria umidità. Possiamo farlo vaporizzando dell’acqua sulle foglie oppure lasciando un po’ di acqua nel sottovaso, avendo cura di posizionare dell’argilla espansa per evitare marciumi radicali.

Il terriccio non deve mai asciugarsi: nei mesi caldi annaffiare generosamente con acqua a temperatura ambiente, possibilmente decalcificata. Durante l’inverno tende ad assorbire molta polvere: quando la portate in giardino lavate bene le foglie per eliminare i “residui” dell’inverno. Nei mesi più freddi l’irrigazione va diradata, quando il terriccio è secco.
Poichè gli elementi nutritivi contenuti nel terricio di un vaso sono limitati, dalla primavera all’autunno è importante fornire una piccola quantità di concime liquido per piante verdi ogni 2 settimane.

La Felce va rinvasata ogni due anni e quando lo sviluppo della pianta lo richiede. Si pianta in marzo-aprile in vasi o panieri appesi, riempiti con un substrato leggero per piante verdi.

ARTICOLI CORRELATI

LE PIANTE FILTRANO L’ARIA DAGLI INQUINANTI INDOOR / Casa e Terrazzo

11 Nov 2016

3039

1

COME COLTIVARE IL POTHOS: LA PIANTA NEMICA DEL FUMO / Casa e Terrazzo

15 May 2015

4757

1

AUTODIAGNOSI E CURA

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin