skip to Main Content

Fuori di news

< Torna alla ricerca

EVONIMO: LE FOGLIE CHE DIPINGONO IL GIARDINO

10 May 2016

7378

0
Evonimo


L’Evonimo (Euonymus in varie specie) è un arbusto bello e versatile, sempreverde o deciduo, caratterizzato da magnifici colori autunnali e piccoli frutti e fiori estivi. Nelle specie decidue il fogliame resiste fino alle soglie dell’inverno, creando un bellissimo spettacolo cromatico, mentre gli esemplari sempreverdi si utilizzano solitamente per formare siepi e divisori.

Tra le varietà più belle a foglia variegata, ricordiamo l’Evonimo fortunei “Silver Queen” in bianco, l’Evonimo “Emerald n’Gold” in giallo e l’Evonimo alatus con rami dalle ali suberose, foglie scarlatte in autunno e frutti rosso porpora. Molte specie sono di origine giapponese, ma esiste anche una specie italiana, la Fusaggine (Evonymus europaeus), una pianta decidua, amata per i frutti rossi decorativi e i fiorellini bianchi.

EVONIMO: CONSIGLI PER LA COLTIVAZIONE

La posizione ideale è al sole o in mezz’ombra, in una zona riparate dai venti e dalle gelate. Pianta rustica, tollera caldo intenso e freddo fino a -5° C: la varietà Euonymus japonica resiste bene anche nelle zone costiere dove c’è elevata salinità.

Adatta sia alla coltivazione in piena terra, sia in vaso come esemplare singolo, l’Evonimo si adatta a qualsiasi terreno, meglio se fertile e bene drenato. Le specie sempreverdi si piantano in ottobre o in aprile, mentre le specie decidue si mettono a dimora da ottobre a marzo. Per ottenere belle siepi, bisogna mantenere la distanza di 40 cm tra una pianta e l’altra.

Cresce meglio se irrigata regolarmente in estate, ma non è particolarmente esigente e si accontenta delle piogge. Si consiglia di fornire una concimazione autunnale a lenta cessione, con fertilizzante minerale o organico, per rinforzare la pianta e arricchire il terreno.

ARTICOLI CORRELATI

SEMPREVERDI DA GIARDINO: COME SCEGLIERLI E COME USARLI / Giardino e Prato

25 Nov 2016

3640

0

ELIMINARE IL MAL BIANCO SULLE PIANTE ORNAMENTALI / Casa e Terrazzo

27 Sep 2016

6408

1

OIDIO DEL LAUROCERASO / Giardino e Prato

L’Evonimo (Euonymus in varie specie) è un arbusto bello e ...

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Questo articolo ha 2 commenti
  1. Domanda: Per favore sapete dirmi perché il mio Evonimo che in primavera aveva foglie con bordi verdi e gialle nella zona centrale, ha perso il colore giallo ed ora le foglie sono di un verde brillante, ma senza colore giallo? Grazie.

    1. Buongiorno, i problemi che possono causare questi fenomeni sono molti:
      – errata concimazione
      – carenze di microelementi
      – eccesso di calcare
      – ristagni idrici
      Se ne ha commesso qualcuno può facilmente rimediare e rimettere in forma l’Evomimo. Buon verde!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin