skip to Main Content

Fuori di news

< Torna alla ricerca

Come coltivare i Lamponi: sono buoni e fanno bene!

14 Aug 2020

195

0
coltivare il Lampone


Coltivare i Lamponi (Rubus idaeus) è molto semplice, in quanto è una pianta adatta a ogni clima. Un cespuglio di Lampone cresce rapidamente e può sfiorare i 2 metri di altezza, è perfetto come rampicante per riempire una parete e in estate ci regala un raccolto di gustosi frutti.

Caratterizzato da un apparato radicale perenne, ogni anno in primavera produce nuovi rami chiamati polloni, che a fine stagione lignificano per resistere alle rigide temperature invernali. I polloni emettono in estate fiori bianchi e piccoli germogli fruttiferi, con una produzione di Lamponi che va da giugno fino ad agosto.

In commercio si trovano varietà unifere, cioè producono una sola volta all’anno, e bifere o rifiorenti che producono due volte all’anno, quindi garantiscono una produzione quasi ininterrotta da inizio estate a fine autunno. Oltre ai tradizionali Lamponi rossi, possiamo trovare anche alcune varietà di piante dotate di frutti gialli, simili nel gusto a quelli tradizionali.

COLTIVARE I LAMPONI: ATTENZIONE ALLA POTATURA

Il Lampone è una pianta che predilige terreni sub-acidi, bene drenati e ricchi di sostanza organiche.

Si può coltivare in piena terra ma anche in un grande vaso da posizionare in una zona fresca, preferibilmente colpita dal sole solo alcune ore della giornata. Per la coltivazione in vaso possiamo utilizzare un terriccio biologico specifico per piante edibili.

Il Lampone soffre i ristagni idrici: le innaffiature non dovranno essere eccessive e mai a diretto contatto delle foglie e dei fiori che tendono ad ammuffire. Possiamo intervenire con delle innaffiature quando il terreno è completamente asciutto, oppure sistemando un irrigatore a goccia.

La potatura invernale va effettuata a novembre, tagliando tutta la pianta fino al terreno, mentre quella primaverile andrà eseguita ad aprile, lasciando solo 3 o 4 polloni.

Prevediamo un ciclo di concimazione con 3 o 4 applicazioni di fertilizzante a lenta cessione specifico per piante con piccoli frutti consentito in agricoltura biologica, a partire dall’inizio della primavera. Clicca qui per approfondire la concimazione dei Lamponi.

ARTICOLI CORRELATI

Come scegliere i vasi per il terrazzo / Casa e Terrazzo

01 Sep 2020

128

0

Come concimare i piccoli frutti: Lamponi, More, Mirtilli e Ribes / Bio - Orto e Frutteto

15 Sep 2020

67

0

AUTODIAGNOSI E CURA

TROVA UN RIVENDITORE

POTREBBE INTERESSARTI

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin