skip to Main Content

Criticità

< Torna alla ricerca

VAIOLATURA DELLE DRUPACEE




Caratteristiche:

Il Corineo è una malattia fungina nota anche con il nome di vaiolatura che colpisce le drupacee come pesco, albicocco, susino, ciliegio e mandorlo producendo essudati resinosi ed appiccicosi sul tronco e sui rami delle piante colpite. Le foglie colpite presentano tacche circolari di 1.2 mm  di colore rosso- viola con alone giallino che col tempo diventa poi rossastro. Le tacche circolari si distaccano dalle foglie lasciando dei fori, la cosiddetta “impallinatura“. I frutti più piccoli presentano dei crateri, butteratura, quelli maturi invece piccole macchie rossastre dalle quali fuoriescono secrezioni gommose. I rami colpiti da questa malattia fungina manifestano delle lesioni  più o meno profonde dalle quali esce una sostanza gommosa simile alla resina. Le foglie colpite rallentano la fotosintesi seccano e man mano la pianta perde vigore fino a morire. I frutti gravemente infetti non sono più commestibili. La malattia si manifesta quasi sempre in primavera ma se il clima è eccessivamente umido o troppo siccitoso gli attacchi si manifestano anche in estate.

Controllo:

  • Evitare i ristagni idrici e le potature drastiche;
  • limitare le concimazioni azotate;
  • potare e bruciare i rami infetti;
  • utilizzare uno dei prodotti fitosanitari anticittogramici consigliati seguendo le istruzioni riportate sul prodotto

ARTICOLI CORRELATI

Come irrigare le piante quando siamo in vacanza / Casa e Terrazzo - Giardino e Prato - Orto e Frutteto

28 Jul 2020

65

0

Come coltivare un Albicocco / Orto e Frutteto

05 May 2020

243

0

POTREBBE INTERESSARTI

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin