skip to Main Content

Criticità

< Torna alla ricerca

TRIPIDI SULLE ORNAMENTALI




Caratteristiche:

Succhiano la linfa causando necrosi delle foglie, rugginosità, argentature e decolorazioni delle parti attaccate. I segni del passaggio di questo insetto sono delle piccole macchie di colore giallastro e nero, causate dalle punture e dagli escrementi e l’arresto dello sviluppo dei frutti. Oltre a danneggiare direttamente l’albero, i Tripidi, come tutti i parassiti, possono trasportare e causare gravi malattie alla pianta infestata. Le femmine inoltre, in primavera depongono le loro uova nei boccioli, dando vita a centinai di larve che in estate voleranno su altre piante, propagando l’infestazione. I Tripidi permangono sulla pianta fino all’autunno, per poi nascondersi nel terreno e uscire fuori nuovamente quando torna la bella stagione. Sono aiutati dal caldo intenso e umido e per questo motivo sono più frequenti nelle zone miti e nelle serre, oppure in luoghi vicini a corsi d’acqua o dove le piogge sono più frequenti.

Controllo:

Intervenire alla prima comparsa ripetendo il trattamento dopo 14-21 giorni.

ARTICOLI CORRELATI

Come irrigare le piante quando siamo in vacanza / Casa e Terrazzo - Giardino e Prato - Orto e Frutteto

28 Jul 2020

72

0

Come coltivare i Lamponi: sono buoni e fanno bene! / Orto e Frutteto

28 Jul 2020

30

0

POTREBBE INTERESSARTI

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin