skip to Main Content

Criticità

< Torna alla ricerca

OIDIO DEL LAUROCERASO




Caratteristiche:

L’Oidio, o Mal bianco, è una malattia fungina caratterizzata da macchie di muffa biancastra sui tessuti della pianta ospite. I germogli, gli steli e la pagina inferiore delle foglie si infettano, diventano brune e si seccano. Sul Lauroceraso l’Oidio si manifesta dalla primavera fino all’autunno, in particolare nelle aree umide, poco ventilate e su terreni fertili.

Controllo:

  • mantenere il suolo sempre ben drenato
  • rimuovere i rami secchi
  • intervenire ai primissimi sintomi irrorando la chioma delle piante. Ripetere il trattamento 2-3 volte con cadenza di 15-20 giorni.

ARTICOLI CORRELATI

Piante che ci mantengono in salute: quali sono e perché / Bio - Orto e Frutteto

02 Sep 2021

66

0

Come eliminare lo Oziorrinco in un orto e sulle piante ornamentali / Bio - Giardino e Prato - Orto e Frutteto

27 May 2021

298

0

POTREBBE INTERESSARTI

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin