skip to Main Content

Criticità

< Torna alla ricerca

MUFFA GRIGIA DELLA VITE




Caratteristiche:

In viticultura, il fungo Botrytis cinerea è comunemente chiamato marciume grigio o muffa grigia. Il nome è legato al colore grigio cenere assunto dall’uva a causa della sporata di questa specie parassita. La malattia innescata dal fungo Botrytis cinerea è detta botrite. Questo fungo ha un ciclo di vita molto complesso. Le condizioni ottimali di attecchimento si verificano con temperature comprese tra i 16 – 25 °C e tassi di umidità molto elevati. Si possono avere infezioni di muffa grigia dell’uva anche nel periodo che segue alla fioritura. L’attacco del fungo, in questo contesto, si sviluppa sulle ferite lasciate dalla caduta delle caliptre fiorali.

Controllo:

 

  • ridurre le fertilizzazioni azotate.
  • Eseguire una sfogliatura precoce e più moderata della zona dei grappoli.
  • Ricordarsi di eseguire i trattamenti contro le varie tignole dell’uva.
  • Eseguire trattamenti fungicidi

 

ARTICOLI CORRELATI

Come irrigare le piante quando siamo in vacanza / Casa e Terrazzo - Giardino e Prato - Orto e Frutteto

28 Jul 2020

65

0

Come coltivare i Lamponi: sono buoni e fanno bene! / Orto e Frutteto

28 Jul 2020

29

0

POTREBBE INTERESSARTI

Back To Top
×Close search
Cerca
Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Facebook Twitter Instagram Linkedin